Ragazzo che rabbrividisce sotto la doccia

Silicon Valley, più produttivi con le docce fredde

L’espressione “doccia fredda” non può che evocare nella mente della maggior parte delle persone qualcosa di sgradevole, sia che si tratti in senso figurato di un colpo basso del destino che di ritrovarsi effettivamente sotto a un getto d’acqua gelida.

Nella Silicon Valley, tuttavia, c’è qualcuno che la pensa diversamente. Fra le aziende e startup (in prevalenza tecnologiche) di questa celeberrima zona della California sta infatti diffondendosi sempre di più l’apprezzamento nei confronti delle docce fredde.

Il fatto che il contatto con l’acqua gelida possa regalare diversi benefici dal punto di vista della salute è ben noto sin dall’antichità, e questo concetto è stato riscoperto per via della sua capacità di migliorare il benessere e la produttività dei lavoratori.

Pare che recenti ricerche abbiano messo in luce gli effetti benefici del cosiddetto “stress positivo”: sottoporre il cervello e l’organismo a livelli di stress moderati può innescare un incremento delle performance a livello psicofisico.

Lo conferma Joel Runyon, atleta e imprenditore statunitense, che ha fatto delle docce fredde un elemento irrinunciabile della sua quotidianità al punto di diventare un vero e proprio esperto del settore, con all’attivo conferenze, un’app interamente dedicata a questa pratica e addirittura la registrazione del copyright della dicitura “Cold Shower Therapy”. Secondo Runyon, fare qualcosa di sgradevole e fastidioso come una doccia gelida ogni mattina renderà inevitabilmente più semplici tutti gli altri compiti da svolgere nel resto della giornata: un indiscutibile vantaggio per chi lavora in ambienti fortemente stressanti o che richiedono un notevole impegno.

Anche la salute potrebbe beneficiare di una pratica così estrema: secondo uno studio condotto da un team di ricercatori olandesi, chi si sveglia facendosi una doccia fredda ha un terzo di probabilità in meno di darsi malato al lavoro.

Insomma, sempre più professionisti, dipendenti e imprenditori della Silicon Valley si svegliano ogni mattina e impostano sulle loro colonne doccia la temperatura al minimo: e voi, sareste disposti a provare questa nuova routine?

Condividi