Un inverno freddo freddo: scaldati nel bagno in stile nordico

Ieri alla radio hanno detto che questo è stato il gennaio più freddo degli ultimi 20 anni, così ho pensato: cosa c’è di più freddo glaciale innevato brrrr dello stile nordico? Niente! E allora andiamo a scoprire che caratteristiche deve avere il vostro bagno per sembrare uscito da un servizio fotografico finlandese.

Modern bathroom in luxury house

Lo stile scandinavo non rappresenta solo la semplice modularità della famosissima azienda svedese, quindi, ma anche un pura tonalità bianca, un design pulito e, se è possibile, una fantastica sauna. Il colore, dicevamo: il candore trionfa all’interno di tutta la casa, in realtà, perché in queste zone l’assenza di luminosità si fa sentire e si sente il bisogno di una luce chiara. Per ottenere questo effetto si può puntare su piastrelle, mobili e sanitari bianchi, per un bagliore all over.

Classic wooden wet sauna beds

L’abbinamento più utilizzato è quello con il nero, un’ispirazione che non stanca mai e che spesso viene scelta per il bagno di una casa finlandese, con la trasparenza del vetro e con il legno di qualità che rende la stanza molto accogliente. Lo stile è rilassante, ospitale, intimo: nonostante la luminosità accesa e il design rigoroso, il bagno scandinavo trasmette calde sensazione di benessere che accarezzano il nostro lato emotivo. Insomma, l’interior design si concentra sulle esigenze abitative ma non mette mai in secondo piano l’estetica.

Eleganza e semplicità sembrano essere le parole giuste per raccontare lo stile nordico moderno: se da un lato le linee sono pulite e precise, dall’altro la sensazione di benessere regna sovrana. Gli accessori sono in legno, creati da tronchi di albero che servono come porta asciugamani, i sanitari sono sospesi e le vetrate sono ampie il più possibile.

E poi c’è la sauna, che rispetta la tradizione millenaria di queste terre e non tiene conto delle dimensioni della stanza: se c’è un bagno allora c’è posto anche per la sauna!

Condividi