Come fare un bagno turco in casa

Se alla fine di una lunga giornata tutto quello di cui hai bisogno è un metodo sicuro per rigenerare corpo e mente allora un bagno rilassante potrebbe essere la risposta giusta. Ma non un bagno qualsiasi, con la schiuma e le paperelle che nuotano, perché oggi vogliamo parlare di come fare per effettuare in casa propria un trattamento mirato senza doversi recare in un centro benessere specializzato.

Benessere e relax casalingo? Niente di più semplice. Puoi ricreare l’atmosfera piacevole di un bagno termale all’interno della tua casa e per farlo hai bisogno soltanto di una vasca, di un po’ di tempo, di qualche prodotto per la cura del corpo e dei nostri consigli.

Comincia abbassando le luci e preparati a pulire la pelle con un profondo trattamento di esfoliazione che avrà il compito di rimuovere le cellule morte e le impurità in modo delicato per liberare i pori ostruiti e per facilitare la formazione di un nuovo strato di pelle con cellule sane. Non hai uno scrub? Preparalo mescolando mezza tazza di olio di mandorle e mezza di sale marino macinato, una soluzione fai da te da applicare massaggiando la cute umida con piccoli movimenti circolari.

Woman relaxing in sauna. Female feet.

La pelle, che grazie all’esfoliazione sarà diventata più ricettiva e reattiva, sarà pronta per accogliere il secondo trattamento rigenerante, quello dei fanghi termali che permettono di ritrovare elasticità e morbidezza grazie alle proprietà emollienti ed idratanti. Applicali sul corpo e poi avvolgi ogni parte trattata con una pellicola trasparente e con un asciugamano, dopo venti minuti sciacqua bene la pelle con acqua fredda in modo da tonificare ancora meglio l’epidermide.

A questo punto sei pronto per il tuo bagno termale casalingo che dovrà raggiungere una temperatura di almeno 36-38 gradi per aiutarti a liberare le vie respiratorie: assicurati di creare un ambiente caldo e umido come quello che c’è alle terme, sciogli una manciata di sali del Mar Morto (che hanno una leggera azione antinfiammatoria e sono ottimi per la circolazione) e rilassati. Alla fine del tuo bagno spalma una generosa dose di crema emolliente ed idratante sulla pelle e concediti una bella dormita.

Condividi