Accessori salvaspazio per il bagno

Nella nostra lingua si usa dire furbo come una volpe, o come una faina: non appena avrete finito di leggere questo articolo, però, potrete dire furbo come il mio bagno! Ebbene sì, perché questa nostra rubrica settimanale oggi si occuperà di accessori smart per il bagno, ossia di soluzioni pratiche per ottimizzare gli spazi senza rinunciare allo stile.

Plastic bottles of body care and beauty products.

Il bagno è sempre troppo piccolo, diciamolo, e non sembra mai esserci abbastanza spazio per accessori da toilette, asciugamani e biancheria, vero? Il problema principale nasce dal fatto che senza lo spazio adeguato si genera disordine: perché non sfruttare lo scaldasalviette come portatutto? In commercio esistono accessori per scaldasalviette come ganci, mensole e appendini, che si agganciano ai tubi che lo compongono e permettono di utilizzare anche lo spazio su questa parete già impegnata.

A proposito di portasciugamani, anche il retro della porta del bagno può essere sfruttato per riporre gli accappatoi utilizzando i ganci appositi: sapete che potete appendere alla porta la scarpiera? Alcuni modelli contengono anche 36-48 paia di scarpe.

Una delle soluzioni salvaspazio più interessanti riguarda quegli elementi moderni che possono essere installati all’interno della stanza da bagno senza dover usare la colla né bucare le piastrelle: questi specchi, contenitori, mensole e accessori, infatti, sono riposizionabili perché sfruttano le caratteristiche di adesività del gel poliuretanico che genera una reazione chimica del materiale con l’aria. In questo modo il portasapone potrà essere posizionato e poi spostato in base alle esigenza di altezza (ad esempio bimbi piccoli che crescono).

Ventose per il porta phon, stendibiancheria richiudibili a seconda dell’esigenza, portabiancheria da appendere alla parete: gli accessori per il bagno diventano sempre più intelligenti per evitare al massimo i problemi legati all’ingombro.

Condividi